Il cammino in bicicletta

Il Cammino dei Santuari del Mare offre la flessibilità di essere percorso a piedi o in bicicletta.

 
Se preferite camminare, potrete immergervi completamente nella bellezza dei paesaggi e scoprire ogni dettaglio lungo il percorso.

 
Il Cammino è tuttavia adatto anche ad essere percorso in bici, secondo due modalità:


Percorso per Mountain Bike

Questa opzione è destinata a bikers che abbiano una buona dimestichezza con la guida in fuoristrada. Dato l’elevato dislivello (poco inferiore ai 4000 m) e le pendenze in alcuni tratti elevate (superiori al 15%), consigliamo l’uso di mountain-bike a pedalata assistita. Circa il 90% del percorso è in comune con il percorso principale per camminatori. Le varianti consentono di pedalare tutto il percorso quasi integralmente.

Ci sono alcuni punti dove la pedalabilità può essere difficile (circa 3km sul totale del percorso), e sono indicati nella descrizione del percorso MTB nella pagina dedicata. Pedalabilità complicata significa che in salita si rende necessaria portare la bici a spinta, e in discesa scendere con la bici al fianco. 





Percorso per Cicloturismo

Questa opzione differisce dal percorso per camminatori e anche dal percorso per Mountain Bike per una maggiore percentuale di strade asfaltate, comunque quasi sempre secondarie e con poco traffico. Il percorso si snoda quasi integralmente su strade asfaltate o sterrate. Permangono anche in questa variante due tratti, per un totale di circa 3km, che non sono evitabili e che andranno percorsi con bici al fianco (sono tratti in falsopiano o in discesa). 

Studia le Tappe del Cammino